Le luci della musica elettronica sulla maglia della Juventus away 2021-2022

La notte di Torino si accende con la presentazione della nuova maglia away della Juventus 2021-2022.

Adidas si è ispirata proprio al mondo notturno, alla scena musicale elettronica del capoluogo piemontese che ha coinvolto il pubblico di tutto il mondo. Nasce così una divisa nera con accenti cromatici integrati nel tessuto che rappresentano le luci sfavillanti di club e festival.

Le tre strisce Adidas che coprono le spalle sono iridescenti e sfumano dal rosa all’arancione, è la prima volta che il brand tedesco usa questa tecnologia sulle maglie da calcio, curiosamente nello stesso anno in cui Nike lo fa con il Barcellona.

La maglia da trasferta della Juve 2021-2022 ha un colletto a girocollo molto evidente, sul petto campeggiano lo stemma societario, il logo Adidas e lo sponsor Jeep 4xe. La “pioggia di colori” cade sulla parte frontale e sulle maniche, ma non sul retro dove troviamo nomi e numeri applicati in bianco.

Neri con strisce iridescenti sui lati sono i pantaloncini, mentre i calzettoni sono decorati dagli accenti cromatici della maglia.

In occasione del lancio ufficiale, Adidas e Juventus hanno realizzato un video in collaborazione con il C2C Festival di Torino, uno degli eventi musical avant-pop più importanti al mondo. Con il racconto di Carlo Pastore e Lil C e la colonna sonora di Koreless, il film presenta alcuni dei talenti musicali più entusiasmanti della scena mondiale come Romy (The XX), Gang Of Ducks, Koreless, Mana, Sara Berts e spime.im.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *